Emergenza Ucraina

Pubblicato il 14 marzo 2022 • Sociale


Messaggio dell'Assessore ai Servizi Sociali Laura Radrizzani

Emergenza Ucraina: pronti ad aiutare

Le drammatiche notizie che ci arrivano dall’Ucraina non possono lasciarci indifferenti.
La macchina della solidarietà continua ad adoperarsi per accogliere i cittadini ucraini, in fuga dalle
zone di guerra, e per mostrare vicinanza con gesti concreti.
Sono molti gli uboldesi che stanno contattando il Comune chiedendo come poter fornire aiuto agli
ucraini ed alcune famiglie li stanno ospitando.
L’Amministrazione Comunale, in stretto contatto con la Prefettura di Varese, Regione Lombardia,
ATS Insubria ed in linea con le indicazioni nazionali del Ministero dell’Interno, è disponibile
mediante l’Ufficio Servizi Sociali a valutare ogni richiesta di aiuto che perverrà dai cittadini
assicurando i necessari sostegni ed aiuti a favore delle famiglie ospitanti.
La rete della solidarietà ad Uboldo è attiva attraverso la Parrocchia e le Associazioni Caritas, Pro
Loco e SOS per la raccolta di vestiario e di generi alimentari non deperibili.
La Farmacia Comunale ha attivato un’iniziativa di raccolta fondi per l’emergenza ucraina
organizzata da Federfarma.
Le Associazioni sportive uboldesi ASD Basket Libertas, Sci Club, Skating, Atletica Libertas e Tennis
Tavolo ASD hanno espresso la loro disponibilità ad accogliere bambini ucraini al fine di garantire
momenti di svago e di socializzazione.
Per ogni informazione è possibile contattare gli Uffici:
Polizia Locale Tel. 02 96951137
Anagrafe 02 96992233
Servizi Sociali 02 96992216

Di seguito, alcune importanti e utili informazioni per il soggiorno in Italia e per regolarizzare la presenza per accedere all’assistenza sanitaria e logistica.

 

20220310093418-benvenuto
Allegato formato PDF
Scarica
20220310093412-benv_uc
Allegato formato PDF
Scarica
Volantino_IT
Allegato formato pdf
Scarica
ATS Insubria_UC
Allegato formato pdf
Scarica
Prefettura di Varese Emergenza Ucraina
Allegato formato pdf
Scarica